Vai al contenuto

CCSF – Comunicazione Diretta e Libera

Canali Liberi – Pubblicazione Automatica

Per canali di trasmissione di informazioni libere, intendiamo un canale in cui sei libero di dire ciò che vuoi. Ovviamente il dubbio se poi l’informazione venga fatta vedere a più persone possibile c’è sempre e dipenda dalla bravura con cui diffondi il post o l’articolo.

Intendiamo per pubblicazione automatica il metodo di post, commenti e condivisioni utilizzato dalle piattaforme social che consente una pubblicazione senza un controllo terzo istantaneo.

Un esempio di trasmissione pulita delle informazioni è la creazione di un canale youtube… come anche una semplice pagina instagram.

Utilizzando un canale libero, potrai comunicare direttamente ai tuoi followers ciò che vorrai.

E’ fondamentale capire che ogni canale comunicativo pulito può essere facilmente sporcato. Con l’investimento giusto è possibile inquinare un canale comunicativo che vende la propria piattaforma, informazioni comprese.

Quando si definisce una “piattaforma” comunicativa o “canale” informativo inquinato?

Quando vi sono interessi economici sotto. Quando i soldi ed il potere utilizzano un canale modificandone le informazioni… Realtà private lo fanno sempre con l’obiettivo di trarne un vantaggio per esempio.

Perciò, se io apro un canale Youtube in cui faccio formazione, sicuramente dirò ciò che a me interessa che le persone imparino. Se mi interessa che le persone imparino tutto… per velocizzare il processo di evoluzione della stampa 3D per esempio, dirò tutto nel modo giusto per fare ottenere il risultato desiderato. Dirò tutto quello che servirà per dimostrare che le stampanti 3D a filamento siano valide tanto quanto le altre “nuove” tecnologie super brevettate.
Questo passaggio di informazioni avviene direttamente quindi fra me ed il mio follower senza filtri. Il tutto controllato e moderato leggermente da Youtube e soprattutto dal Creator che realizza i contenuti.

PROSEGUI CON IL PROSSIMO ARTICOLO

Canale Comunicazione Senza Filtro – CCSF

Le informazioni senza filtri, sono tutte quelle informazioni che vengono pubblicate o inviate senza filtri terzi. Non è detto che le informazioni debbano essere per forza senza filtro per essere positive. Semplicemente, le informazioni senza filtro vere, possono essere proposte tanto quelle false.

Se l’informazione invece è filtrata, essa potrebbe essere vera, potrebbe essere falsa, potrebbe anche essere manomessa modificando la realtà in modo molto credibile in base al soggetto terzo. Trovandosi così il soggetto terzo al centro fra realtà e ascoltatore.

Creazione Autorità per comunicare senza filtri

Quando una comunicazione avviene per mezzo di canali diretti e senza filtri, è necessaria un’autorità di chi la comunica, affinchè venga presa sul serio. Ecco perchè, per creare autorità su canali di comunicazione liberi, devo fare attenzione a non comunicare informazioni false o con modi manipolatori. (strategia per partire da 0)

In un canale libero, come un blog, un sito internet, un canale instagram o youtube, è possibile ricevere feedback o soprattutto commenti negativi che fanno perdere autorità.

Ecco perchè, un canale libero che comunica più di una volta cose false o manipolatorie, viene riconosciuto da una serie di commenti negativi e pochi commenti positivi in difesa di esso.

Si denota che chi fa informazione su canali liberi, deve sicuramente essere più attento alla qualità delle informazioni che da, per non essere smentito dai suoi followers stessi.

Ecco perchè in genere personaggi famosi, politici, amministratori, giornalisti, personaggi dello spettacolo utilizzano spesso metodi di comunicazione a cui non puoi rispondere direttamente con facilità. (CFF)

Marketing Virale – Corso Generazione Fakenews

Questo corso composto da 12 argomenti, a sua volta scomposto in pillole, ha l’obiettivo di dare una formazione attuale. Una informazione fatta nel 2020, per il 2020 che tiene conto anche dell’etica della comunicazione.

Nel 2019/2020, proprio nel periodo coincidente alla quarantena cristiana, tutta la popolazione è rimasta chiusa in casa allarmata, poiché colpita con forza dal COVID-19. Ecco perchè ho deciso di informarmi e riportare la mia opinione fissandola nel web nel mio tempo libero.

Avete presente la quantità di fake news proposte in quarantena?

Molte… Molte di più di quante riesci ad immaginarne in 15 minuti.

Provaci


La Prima regola della FakeNews è basarsi su una storia vera. Basandosi #sullunicastoriavera nessuno potrà smentirla, Modificando poi però cause e efFetti in modo CreCreaCreaaattivo della Realtà per GeneRarECON-fusione. Una confusione tale da confondere l’inconfondibile e male-interpretare.

Nella confusione, vi sono sia informazioni vere che quelle non vere. Anche informazioni quasi vere. Informazioni vere che, date parzialmente, potrebbero significare tutt’altro. Insomma ci sono informazioni nel calderone che girano e girano libere di girare.

Il COVID-19, mi ha fatto pensare. Mi ha fatto alzare l’attenzione, aumentare la mia consapevolezza su come funziona l’informazione. Mi ha fatto spaventare talmente tanto che, oltre che abbassarmi di qualche punto le difese immunitarie, mi ha fatto studiare come è fatto l’uomo, cosa è la consapevolezza e con che strumenti aumentare la mia consapevolezza.


Se stai pensando di generare Fake news, recita come un attore italiano non sa fare! Recita come un politico ha dovuto imparare a fare.

Trova una notizia vera. Dai la comunicazione distorta molto molto leggermente… modificandola leggermente a tuo piacimento nel contenuto ma dandola con un tono serio, prioritario, professional-scientifico. Metti sempre un : “Un esperto ha affermato che…”


CORSO GENERAZIONE FAKE NEWS

è un esempio di come il titolo viene dato nel modo sbagliato, comunicando proprio il contrario di ciò che poi è scritto.

La fake news, non è altro che una notizia data corretta nel suo contenuto formale, ma utilizzando un titolo differente dal vero e proprio contenuto. Lavorando sul contenuto in modo da non dare un senso a ciò che c’è scritto nel dettaglio, piuttosto per dare un forte impatto con il titolo e sottotitolo. Lo slogan ed il body copy.

La FAKE NEWS, è pur sempre una NEWS.

Una notizia o un’informazione che informa che: “la cosa è andata proprio così, niente di più niente di meno!”

La notizia passa un concetto uguale a tutti quelli che la ascoltano ma non viene percepita da tutti nello stesso modo.

Il problema quindi non è se la fake news è da eliminare…

il problema è che te non sei informato per accorgerti che è una fake news!

La fake news è sempre esistita… e con la questione del “passaparola” era anche più semplice applicarla in quanto non ve ne rimaneva traccia sui server. Oggi è più difficile invece strutturare una fake… devo sostanzialmente controllare che la fake non disturbi nessuno dei tuoi collaboratori e avere una ampia comunità che mi sostenga.


*questo corso è stato pensato per attirare una cerchia di persone che hanno la volontà, necessità o bisogno di creare contenuti e renderli visibili. Nei miei corsi troverai sicuramente metodi pubblicitari o interpretazione del marketing con ETICA. La generazione di Fakenews, se non lo hai capito leggendo, non la trovo una buona strategia da applicare. Chiunque strutturi il suo business sulla fake news, dovrebbe essere bloccato e deddeenunciato per phalsificazione della realtà percepita dall’utente. Fintanto però che non vi sono leggi, che possono essere interpretate per “promuovere” l’etica nel marketing/pubblicità, le Fake news o pubblicità persuasiva potrà essere fatta. E tu non potrai fare niente… perchè la hai sempre accettata.

Marketing – Cosa è la Pubblicità?

Nel marketing è utilizzata molto la pubblicità. Più che “pubblicità” oggi si potrebbe definire come “possibilità di raggiungere” persone in Target.

Senza comunicare con il tuo possibile cliente, non potrei arrivare mai a lui.

Raggiungere un target ben definito e “martellarlo”, è piuttosto costoso e complicato. Ecco perchè se non lo farai te per te stesso, nessuno lo farà per te!

In genere, per martellare intendiamo una costante e giornaliera comunicazione. La comunicazione che martella è quella che non sparisce mai… che tutte le volte si presenta uguale a prima nel suo contenuto ma non nella forma. Ogni volta che ricerchi e navighi nel web , nei giornali, nella tv, sul tuo smartphone, compare la comunicazione che martella, martella, ti ripete sempre lo stesso contenuto utilizzando forme nuove e creative, talvolta surreali

Prova a rispondere a questa domanda:.

Che comunicazioni nella tua vita non si ferma mai?

Domanda errata!

Cominciamo invece con capire quali sono gli “oggetti tecnologici o no” da cui ci arrivano informazioni:

  • smartphone
  • telefono
  • pc
  • tablet
  • orologi
  • auto
  • cinema
  • giornali
  • libri
  • sport
  • idoli
  • tv nazionale
  • serie TV
  • persone che utilizzano questi “oggetti”

Questi sono i mezzi… ma i contenuti quali possono essere?

Tutti… veri o falsi. L’informazione falsa in realtà non esiste… in quanto l’informazione è informazione e il suo effetto è quello di informare o formare l’altro. 

Ne deriva quindi che l’informazione, come nel gioco del passaparola, può essere trasmessa, corretta o no (in buona fede) o sbagliata in modo consapevole o volontario (manomessa).

Come si può considerare quindi una fakenews?

CAPIAMO NEL PROSSIMO ARTICOLO COME GENERARE UNA FAKE NEWS

Il marketing quindi è la pianificazione e messa in atto di una serie di azioni utili ai fini della vendita e del profitto. Grazie a campagne di marketing mirato o campagne di marketing lente ma costanti è possibile posizionarsi nella mente del consumatore diventando un riferimento per lui nel momento del bisogno.

Il bisogno andrà quindi solo stimolato…

Marketing – Un nuovo significato

E’ dal lontano 2008 che ho a che fare con il Marketing. Ebbene ho sempre cercato di definirlo a parole…. Ma non ci sono mai riuscito.

Il marketing infatti è solo azione. Ecco perchè sono solo riuscito a metterlo in pratica.

Significato Marketing

Marketing = Mercanteggiare.

Commerciare o Contrattare tirando sul prezzo. In alcuni casi fare uso scorretto della realtà al fine della vendita.

Il marketing non è ne una cosa positiva ne negativa… o forse è entrambe le cose.

Sta di fatto che tramite il marketing vi sono persone che si arricchiscono… producendo e consumando oltre ad ogni limite.

Ecco perchè questa serie di lezioni nasce descrivendo il marketing e finisce facendo prendere coscienza che il marketing può essere fatto da ognuno di noi in modo sia positivo che negativo. Se tutti impariamo a fare marketing facendolo nel nostro quotidiano, acquisiamo consapevolezza di ciò che è… ma soprattutto:

ti accorgerai quando lo utilizzeranno con te.

Virale – Rivoluzione Culturale – Temi Trattati

Ecco una serie di temi che svilupperemo per migliorare le nostre skill:

1. Marketing – Un nuovo significato di marketing

2. CORSO di Generazione di fakenews – Presa di coscienza informazione

3. Trasmissione delle informazioni libera – responsive

4. Trasmissione informazioni controllata – non responsive

5. Trasmissione informazioni Modificate Geneticamente

6. Comunicazione Efficace PNL – Gestione del linguaggio verbale e non verbale e percezione – Trasmissione e percezione informazioni.

7. Web Site – Avvio del commercio online – Metodo di guadagno.

8. Canali di Comunicazione Personali

9. Contabilità in cloud e CRM integrato: un nuovo modo di gestire l’impresa.

10. Content Marketing e copywriting (ITA) – Gestione del testo *possibile prodotto/servizio

11. Ricerca delle informazioni online e Offline (ITA) – Ricerca informazioni

12. Grafica Pubblicitaria – Utilizzo dei formati grafici e dei programmi 

13. Creazione Server Data – Patrimonio personale – *server o IOT di informazione comune generale

14. Big data – Cosa è?

15. Digitalizzazione della quotidianità – Come e cosa possiamo digitalizzare

Comincia il corso e leggi il primo articolo dedicato al marketing

Virale – Consapevolezza Informazione

Ciò che impariamo, non sparisce. La consapevolezza non può mai tornare in dietro. Ciò che apprendi e capisci può cambiare la tua vita facendoti raggiungere traguardi che stai sognando oggi.

La consapevolezza di ciò che ci circonda e delle dinamiche fisiche o mentali che determinano la nostra quotidianità, possono solo che aumentare… e ne vale la pena spingersi sempre oltre!

Personalmente, credo che la mia consapevolezza sia legata alla vostra, più aumenta la vostra consapevolezza, più aumenta la mia.

Più che mai, per comprendere ciò che le persone vogliono, è necessario ascoltare e ragionare sulla base di un bagaglio culturale sviluppato. Per comprendere ciò che una persona ci comunica, verbalmente o non verbalmente, è necessario conoscere la PNL. Saper ascoltare e fare le domande giuste è la chiave. L’osservazione pura è il primo passo verso la presa di coscienza di un fenomeno.

Prosegui a leggere la premessa di un lungo corso sulla comunicazione e marketing

Virale – Informazioni che Salvano la Vita

Questo è il primo articolo di una lunga serie di articoli, dedicati alla presa di consapevolezza riguardo i meccanismi di comunicazione che ci circondano ed influenzano la nostra vita.

Mai avrei pensato che la cultura incidesse sulla salute fisica e mentale dell’uomo. Ebbene oggi ho capito che:

“ciò che sai, definisce le scelte che prenderai”

Se fossimo stati informati con la giusta importanza riguardo la presenza di un nuovo virus Letale e poco contenibile nel mondo, saremmo rimasti a casa fin dal principio!

Se fossimo stati informati in ritardo di un virus ed esso avesse contagiato noi o i nostri familiari con risultati simili ad altre malattie comuni, avremmo considerato il virus non pericoloso.

In base al tempismo, al tono ed al contenuto che ha l’informazione si ottengono risultati diversi.


Le scelte che prenderai quindi e le azioni che compirai, potrebbero tutelare te e la tua famiglia quanto metterla nei guai!

Ecco perchè è fondamentale “schiarirsi le idee” e “fare chiarezza” comunicando con le persone in modo consapevole, percependo le cose nel modo più “neutro” possibile e ricercando le informazioni nel momento in cui sono utili.

E’ fondamentale per non farci influenzare, sapere come funzionano le strategie di comunicazione della società e come modificano la nostra vita in modo digitale.

COMINCIA UN CORSO IN CUI IMPARERAI LE BASI DEL MARKETING E COMUNICAZIONE

I dati sul COVID-19 che arrivano in ritardo.


Signori, dovremmo preoccuparci SOLO delle informazioni che ci arrivano…

Cominciare ad imparare a ricercare su internet le informazioni, stando sempre attenti a chi ve le da:

Sono gli stessi che arrivano in ritardo sulla carta stampata che vi informano online? Se SI cambiate fonti! Altrimenti confrontatele con altre informazioni recuperabili!

Tu che leggi, al 95% dei casi, non riesci a leggere un articolo intero e capirlo! Non hai ne la voglia né le forze di approfondire le parti che non capisci per entrare veramente nel merito della questione!

solo un bravo studente che non disturba…

Analisi Mercato Additive Manufacturing 2016-2026 America – Campione Censimento Operatori nell’AM.

La dimensione del mercato preso in questione è composto da hardware, software e servizi. Il mercato comprende le tecnologie di stampa 3D o Additive Manufacturing quali FDM (deposito di filamento), SLS (Sinterizzazione Laser), MJF (getto d’inchiostro). Tutti i casi studio presi in esame rientrano nelle categorie di prototipazione, produzione, prova di concetto o altro nei settori automobilistici, aerospaziali e difesa, sanità o altro.

Il settore Additive Manufacturing è in continua crescita in quanto è in grado rendere più veloci i fornitori di prodotti e servizi nella risposta con il Cliente.

Le stampanti 3D hanno un altro grado di elasticità di inserimento del materiale. Una vastissima gamma di polimeri quindi sono stati introdotti con successo nel mercato del materiale o filamento per la stampa 3D.

Con l’aumento dell’attività di ricerca e sviluppo i produttori di impianti ed i service di stampa sono avanzati rendendo così la stampa 3D accessibile ad un ampia fetta di aziende. Il settore areospaziale, sanitario ed industriale hanno guidato la stampa 3D nella sua crescita di mercato.

Cosa determinerà la crescita di mercato della Stampa 3D?

Grazie alla sua precisione di stampa e semplicità ed economicità del processo, la stampa 3D è emersa come principale Trend di Mercato.

L’uso di questa tecnologia migliora la fase primaria di produzione identificando errori o carenze nel prodotto.

La stampa 3D consente anche agli operatori del settore di produrre prodotti personalizzati in base all’esigenza dei consumatori.

Grazie alla semplicità del processo produttivo le stampanti 3d consentono un maggior sviluppo del prodotto con parti aggiuntive studiate e prodotte senza costi aggiuntivi.

Oltre ai vantaggi già riscontrati sul mercato si svilupperanno altre applicazioni per settori diversi con estrema facilità.


dimensione mercato globale Nord America 2018

Sono nel Nord America si è stimato un mercato di

3.390.000 dollari – quasi 4 miliardi di dollari.

fonte