3.Canali Comunicazione Filtrate – CCF

Per informazioni filtrate, intendiamo tutte quelle informazioni che prima di essere trasmesse o pubblicate vengono revisionate e modificate da un ente terzo. Non è detto che le informazioni filtrate siano più vere che quelle non filtrate. Semplicemente la differenza sostanziale fra informazioni filtrate o no è che quelle filtrate possono essere censurate a piacimento di colui che le approva.

Se le informazioni non sono filtrate invece possono semplicemente essere vere o false. In genere non possono però essere modificate.

Autorità del Canale Controllato

In genere, il canale che deve effettuare comunicazioni credibili, viene controllato accuratamente al fine di dare le informazioni in una forma corretta, senza errori, con toni autoritari e basati su dati scientifici.

Per farlo, il canale dovrà avere un grado molto alto di autorità, L’autorità viene sviluppata nel tempo grazie una storicità di vita del canale stesso e l’autorità viene anche sviluppata nell’immediato da pubblicità, eventi e comunicazioni varie (presenza costante e martellante nella mente del lettore).

Lascia un commento