2.1.CCSF – Comunicazione Libera

Canali Liberi – Pubblicazione Automatica

Per canali di trasmissione di informazioni libere, intendiamo un canale in cui sei libero di dire ciò che vuoi. Ovviamente il dubbio se poi l’informazione venga fatta vedere a più persone possibile c’è sempre. Ma se io decido di scrivere un testo e pubblicarlo, fare pubblicità per farmi conoscere alla massa, ho il diritto di farlo senza essere censurato come su un semplice giornale giudicato da una persona non competente a riguardo.

Un esempio di trasmissione pulita delle informazioni è la creazione di un canale youtube… come anche una semplice pagina instagram.

Utilizzando un canale libero, potrai comunicare direttamente ai tuoi followers ciò che vorrai.

E’ fondamentale capire che ogni canale comunicativo pulito può essere facilmente sporcato. Con l’investimento giusto è possibile inquinare un canale comunicativo che vende la propria piattaforma, informazioni comprese.

Quando si definisce una “piattaforma” comunicativa o “canale” informativo inquinato?

Quando vi sono interessi economici sotto. Quando i soldi ed il potere utilizzano un canale modificandone le informazioni… Realtà private lo fanno sempre con l’obiettivo di trarne un vantaggio.

Perciò, se io apro un canale youtube in cui faccio formazione, sicuramente dirò ciò che a me interessa che le persone imparino. Se mi interessa che le persone imparino tutto… per velocizzare il processo di evoluzione della stampa 3D per esempio, dirò tutto nel modo giusto per fare ottenere il risultato desiderato. Dirò tutto quello che servirà per dimostrare che le stampanti 3D a filamento siano valide tanto quanto le altre “nuove” tecnologie super brevettate.
Questo passaggio di informazioni avviene direttamente quindi fra me ed il mio follower senza filtri. Il tutto controllato e moderato leggermente da Youtube.

Lascia un commento