Ugello Multiplo

E’ da circa 1 anno che ho in mente un progetto. Una evoluzione della stampante 3D per essere più veloce.

Ovviamente, molto tempo passerà prima che venga sviluppato…

All’affermazione:

“la stampa 3D dovrebbe essere più rapida”

ho sempre risposto:

“c’è un limite fisico che la stampante non può sostenere”.

E’ innegabile che la velocità di estrusione non può crescere troppo, altrimenti i layer non si salderebbero.

Da qui l’intuizione che le “future testine di stampa” dovranno essere a “più ugelli”. Ovvero dovranno essere sviluppate testine più performanti con ugelli affiancati l’ un l’altro nel minor spazio possibile. Se quindi ho una testina composta da una fila da 10 ugelli, il mio oggetto potrà essere stampato ad una velocità X10.

Per far questo sarebbe necessario anche un software in grado di gestire gli ugelli in modo che estrudano la giusta quantità di materiale in contemporanea ed in modo autonomo.

Ecco un esempio di un Maxi Ugello con 7 fori da 0.4mm.

La pressione, potrebbe essere gestita da una semplice chiusura o apertura di una finestra. Quando aperta viene il materiale esce e quando viene chiusa si ferma.

Io però non sono un Ingegnere. Sono semplicemente una persona aggiornata nel settore che “mette a disposizione” le sue idee per chi ha voglia di intraprendere un percorso di lavoro e sviluppo nel settore della stampa 3D.

Lascia un commento